Spotify Contro Apple Music. Confronto Tra Due Giganti

Nell’articolo di oggi vediamo: Spotify contro Apple Music. Confronto tra due giganti

Spotify contro Apple Music. Quale servizio è migliore? Analizziamo i vantaggi di entrambe le piattaforme in modo che tu possa goderti i tuoi contenuti musicali preferiti con il servizio premium che ti piace di più.

Confronto tra Spotify e Apple Music

Proprio come il sistema di streaming a pagamento è già attivo per guardare film e serie e conosciamo le differenze tra Netflix, HBO e Amazon Prime Video, ad esempio, ci sono sempre più persone disposte a pagarne uno. abbonamento per accedere ai tuoi contenuti musicali preferiti illimitati senza l’interruzione della pubblicità. L’app pioniera in questo campo è stata Spotify ma ogni volta che una nuova concorrenza sta emergendo e l’irruzione di Apple Music è diventata una seria minaccia. Vediamo le caratteristiche principali di entrambe le piattaforme …

SpotifyApple Music
biblioteca+60 milioni di brani+50 milioni di canzoni
PodcastIntegratoNon integrato
InterfacciaMolto accessibileComplicato con Windows
EsclusivitàNonCon artisti determinati
Download dei contenutiPermessoPermesso

Catalogare

Spotify ha un catalogo di oltre 50 milioni di brani, poiché ogni giorno vengono aggiunte 40.000 nuove canzoni. Tu hai tutto! Notizie, singoli, album completi, sessioni live esclusive …

Apple Music non è molto indietro. La sua libreria supera già quella di Spotify con oltre 60 milioni di brani e aggiungi nuove funzionalità alla stessa velocità del tuo concorrente. Ma attenzione a garantire l’esclusività con accordi con artisti specifici.

Notizie musicali

Piace Apple Music salva l’esclusività con determinati artisti Affinché possano pubblicare i loro album prima sulla loro piattaforma, Spotify ha una caratteristica molto interessante di scoprire nuovi talenti musicali, canzoni appena rilasciate, ecc. E lo fa attraverso consigli personalizzati che hanno a che fare con il consumo abituale e, quindi, con i gusti di ogni utente.

Supporto per podcast

L’ascesa del podcast ha costretto questo tipo di applicazioni di contenuti audio a includere questo tipo di formato nel proprio catalogo. In questo caso, Spotify ne approfitta perché tiene conto di questa esigenza dei suoi utenti. Apple, tuttavia, Lascia questo servizio fuori da Apple Music perché ha già Apple Podcast, che è un’app separata. Finirai per unire entrambi i servizi? Lo vedremo ma, per ora, manca di questo aspetto.

Potresti essere interessato a:  App per servizi domestici: il modo più sicuro per ordinare

Interfaccia

Sia Spotify che Apple Music hanno applicazioni per computer, sia per Mac che per Windows. Tuttavia, l’azienda con la mela morsicata è un po ‘più noiosa da usare su Windows perché ti obbliga ad avere iTunes e non è del tutto intuitiva quando si tratta di trovare determinate opzioni. Nel caso di Spotify, invece, tutto sembra un po ‘più accessibile ed è più facile approfittarne.

Sul cellulare entrambe le app sono completamente adattate ma ci sono problemi come l’integrazione con Siri o con HomePod che – per ovvie ragioni – è più facile su Apple Music, mentre Spotify è più facile da integrare con altri smart speaker più diffusi come Amazon.

Download di musica

Sia Apple Music che Spotify, pagando una quota di abbonamento, consentono di scaricare musica sul tuo smartphone o computer per riascoltarlo quando non abbiamo una connessione Internet. Questo è molto utile quando abbiamo un lungo viaggio o quando non vogliamo buttare dati via da casa e usciamo, ad esempio, per fare sport.

Prezzo

Come abbiamo già detto, in entrambi i casi è un servizio premium per il quale devi pagare e ci sono quote diverse in ogni caso. Sebbene, in questo senso, Spotify ha un vantaggio su Apple Music e cioè ha la possibilità di accedere a un servizio a costo zero. Qual è il trucco? Per cominciare, la pubblicità, che apparirà quando meno te lo aspetti.

SpotifyApple Music
Abbonamento individuale9,99 euro / mese9,99 euro / mese
Abbonamento annuale99 euro / anno
Abbonamento famiglia (6 persone)14,99 euro / mese14,99 euro / mese
Abbonamento studenti4,99 euro / mese4,99 euro / mese
Abbonamento partner12,99 euro / mese
Servizio gratuitoSì (con pubblicità)Non

Come puoi vedere, in termini di prezzi sono esattamente gli stessi, anche se Spotify offre più possibilità di abbonamento come la sua tariffa Premium Duo, da condividere con un’altra persona, o il servizio gratuito, di cui ti abbiamo già parlato. Pertanto, non è un fattore a cui prestare troppa attenzione quando si sceglie tra un’app e l’altra.

Potresti essere interessato a:  Remix OS ha chiuso Migliori alternative per utilizzare Android sul PC

Spotify vs Apple Music, che è meglio?

A seconda di ciò a cui dai più importanza, finirai per optare per un servizio o per l’altro. È vero che Apple Music ha un catalogo più ampio ma sicuramente non avrai tempo per ascoltare i 50 milioni di canzoni di Spotify, quindi non è un fattore reale da guardare.

Abbiamo già visto che, in questo senso, non lo è nemmeno il prezzo, anche se forse l’azienda svedese vince perché ha qualche opzione in più tra cui scegliere.

La nostra opinione? Sicuramente se sei un utente abituale dei prodotti Apple e ti piace integrare tutti i suoi contenuti, Apple Music è un’ottima opzione per te perché è compatibile con altri dispositivi come iPhone, Apple Watch, Mac, iPad … Tuttavia, se non sei un mega-fan dell’azienda di Cupertino, con Spotify sarà più facile renderlo compatibile la tua app di contenuti audio con altri dispositivi e strumenti come il tuo altoparlante intelligente, il tuo computer Windows o il tuo telefono cellulare, qualunque sia la marca. E, naturalmente, pesa sempre quello di poter godere dell’app gratuitamente anche se di tanto in tanto devi sopportare gli annunci.

Una cosa buona di Apple è l’esclusività con alcuni artisti ma se hai pazienza finiscono tutti per condividere i loro contenuti anche su Spotify perché sono interessati, ovviamente. Alla fine, limitarsi a una singola piattaforma di ascolto li fa male.

Nel complesso, Spotify è ancora un passo avanti rispetto ad Apple Music, perché ricorda che non puoi solo ascoltare la musica ma anche hai anche podcast e altri contenuti audio A tua disposizione. Certo, non puoi dormire sugli allori perché Apple tende a migliorare i suoi prodotti non appena ne ha la possibilità. E quale preferisci?

SpotifyApple Music
Scarica per AndroidLink per scaricareLink per scaricare
Scarica per iOSLink per scaricareLink per scaricare

Deja un comentario