Come risparmiare la batteria su un iPhone?

Come posso risparmiare la batteria sul mio iPhone? Questa è una domanda che molti utenti di questi dispositivi si pongono per ottenere le migliori prestazioni possibili dal proprio telefono. Nell’articolo del blog di il nostro sito web, negozio di ricambi mobili Vediamo diversi suggerimenti, oltre ad attivare la modalità di risparmio della batteria del tuo iPhone.

I telefoni iPhone sono considerati una tecnologia molto avanzata. Ogni anno, l’azienda Apple si concentra sulla ridefinizione del potenziale di questi team, qui puoi saperlo qual è l’iPhone con la batteria migliore. Ogni volta godono di maggiore potenza e prestazioni, oltre a le più grandi applicazioni native che rendono la tua vita più flessibile.

Tuttavia, una squadra così potente ha diversi inconvenienti. Il principale ha a che fare con il consumo di energia. Maggiore è il numero di app native, maggiore sarà la velocità di esaurimento della batteria. E sai quanto è complicato avere un iPhone senza batteria.

In questo contenuto imparerai gli aspetti chiave su come risparmiare la batteria del telefono che può essere utilizzata per: iPhone SE (2022), iPhone 13 Pro Max, iPhone 13 Pro, iPhone 13, iPhone 13 mini, iPhone 12 Pro Max, iPhone 12 Pro, iPhone 12, iPhone 12 mini, iPhone SE (2020), iPhone 11 Pro Max, iPhone 11 Pro, iPhone 11, iPhone XS Max, iPhone XS, iPhone XR, iPhone X, iPhone 8 Plus, iPhone 8, iPhone 7 Inoltre, iPhone 7, iPhone SE, iPhone 6s Plus, iPhone 6s, iPhone 6 Plus, iPhone 6, iPhone 5s, iPhone 5c, iPhone 5, iPhone 4s, iPhone 4.

Come funziona la modalità di risparmio della batteria su iPhone

Proprio per poter sfruttare al meglio il potenziale del tuo dispositivo, l’iPhone ha un sistema che permette di ridurre il consumo della batteria. Questa è una funzionalità che ti consente di consumare meno batteria semplicemente facendo clic su una delle funzionalità native.

  • Come ridurre il consumo della batteria dell’iPhone? Quello che succede con questa funzionalità nativa è che, per ridurre i consumi, molte applicazioni vanno automaticamente in background. E a loro volta sono disabilitati servizi non core: Bluetooth, posizione GPS o riduzione della luminosità dello schermo.
  • Come risparmiare la batteria dell’iPhone? Tra i consigli per risparmiare energia c’è quello di ridurre la luminosità dello schermo o chiudere le applicazioni. Tuttavia, è davvero molto facile da ottenere con la funzionalità nativa.

Per raggiungere questo obiettivo devi andare alla sezione di Impostazioni e quindi fare clic su Batteria. In questa sezione, c’è un’opzione chiamata «Modalità a basso consumo». Se ci si clicca sopra, la funzionalità si attiva, l’icona acquisisce a colore verde. Inoltre, l’icona della batteria cambierà colore.

Potresti essere interessato a:  Migliori app meteo: 10 alternative per Android e iOS

Se l’icona della batteria è accesa Arancia, ciò significa che è già in modalità risparmio batteria. Ora, su come far durare più a lungo la batteria del tuo iPhone? Ci sono molte risposte. Ridurre il consumo diventerà evidente quando inizi chiudendo le applicazioni.

Perché finché le app restano aperte, Anche se non li stai utilizzando, il tuo telefono li consuma. Per far durare più a lungo la batteria, per ottimizzare la batteria, il segreto è essere selettivi con le tue app e riconoscere quali consumano più energia.

Suggerimenti per risparmiare più energia e batteria sul mio iPhone

Imparare a conoscere il potenziale del tuo iPhone ti aiuterà molto a ottimizzare la batteria. Molti dei suggerimenti per il risparmio della batteria sono gli stessi di sono usati per telefoni Android come abbiamo visto qui. In generale, devi imparare a essere selettivo con le funzionalità native del telefono.

Ecco alcuni dei suggerimenti chiave per ottimizzare la batteria del tuo iPhone.

  • Riduci la luminosità dello schermo
  • Disabilita il GPS
  • disabilitare il bluetooth
  • Disabilita le notifiche
  • Schermo di controllo spento

Riduci la luminosità dello schermo

Questo è il consiglio più frequente quando si tratta di ridurre il consumo della batteria. Il livello di luminosità del telefono potrebbe diventare troppo alto. Se vuoi risparmiare batteria, basta abbassare il livello di luminosità, fino al punto in cui puoi vedere bene le interfacce dell’applicazione.

In generale, un livello di luminosità del 50% è più che sufficiente. Anche se abbassi il livello di luminosità dello schermo allo 0%, ti renderai conto che ciò che sta accadendo sullo schermo è ancora visibile. Sì, un’elevata luminosità dello schermo scarica la batteria in proporzioni ridotte, non importa quanto raro.

Disabilita il GPS

Il sistema GPS è forse uno degli aspetti che consuma più energia. Se vuoi puoi fare il test. Usa un’app come Google Maps quando guidi e monitora i tuoi movimenti in tempo reale. Sarai sorpreso di come la percentuale della batteria diminuisca.

In questo caso il consumo è maggiore, perché deve essere costantemente sincronizzato con il GPS. Tuttavia, anche senza il monitoraggio in tempo reale di un’app aperta come Google Maps, il consumo della batteria è costante. E anche di più, quando ti muovi.

Se davvero non usi il GPS per un’app di mappe, è meglio disattivarlo.

disabilitare il bluetooth

Il Bluetooth è un’altra di quelle funzionalità native dell’iPhone che rimangono attive. Se davvero non stai facendo connettività con il tuo Apple Watch o i tuoi AirPods, È meglio disabilitare questo servizio. Perché il consumo della batteria è davvero elevato.

Potresti essere interessato a:  Sviluppa Le Tue Applicazioni Su Android Con Queste App

Il sistema Bluetooth funziona con determinate onde che consentono a più dispositivi di rimanere sincronizzati. così succede uno sforzo molto simile a quello che propone il GPS. Il consiglio è molto semplice, se non utilizzi il Bluetooth, disabilitalo.

Disabilita le notifiche

Un altro aspetto importante del risparmio energetico dell’iPhone è il livello delle notifiche. Quando entri in modalità risparmio batteria sul tuo iPhone, una delle prime cose che viene eliminata sono le notifiche. In effetti, le notifiche da e-mail come Gmail vengono annullate.

Quando si tratta di notifiche, devi essere consapevole della misura in cui le tue app ti inviano costantemente messaggi. Ricorda che ogni volta che viene attivata una notifica, viene attivato anche il suono di notifica. Tutto questo conta nel consumo di energia.

Schermo di controllo spento

Quanto tempo impiega il telefono a spegnere lo schermo dopo aver verificato che ore sono? Oppure, ogni volta che finisci di usarlo e lasci oscurare lo schermo? Potrebbe essere un minuto o 30 secondi. Ma questo stesso periodo consuma energia.

È interessante regolare il tempo necessario per evitare che i tempi di accensione non siano così lunghi. Se il telefono passa alla modalità oscura in 15 secondi, è possibile utilizzare meno batteria. Se ci vuole un minuto, è davvero molto tempo.

conclusione

Speriamo che queste idee aiutino controllare il consumo di energia sul telefono e ricorda che puoi applicarlo su: iPhone SE (2022), iPhone 13 Pro Max, iPhone 13 Pro, iPhone 13, iPhone 13 mini, iPhone 12 Pro Max, iPhone 12 Pro, iPhone 12, iPhone 12 mini, iPhone SE ( 2020) , iPhone 11 Pro Max, iPhone 11 Pro, iPhone 11, iPhone XS Max, iPhone XS, iPhone XR, iPhone X, iPhone 8 Plus, iPhone 8, iPhone 7 Plus, iPhone 7, iPhone SE, iPhone 6s Plus, iPhone 6s, iPhone 6 Plus, iPhone 6, iPhone 5s, iPhone 5c, iPhone 5, iPhone 4s, iPhone 4.

Altrimenti, se dopo questo si osserva che la batteria si scarica più rapidamente, potrebbe essere necessario sostituirla con una nuova, in il nostro sito web puoi trovare la parte di cui hai bisognopuoi anche consultare tra gli altri modelli:

Deja un comentario