Signal: L’app Di Messaggistica Più Sicura

Nell’articolo di oggi vediamo: Signal: l’app di messaggistica più sicura

  • Un’app di messaggistica intuitiva
  • Signal, WhatsApp o Telegram: qual è l’app più sicura?
  • I programmi di messaggistica hanno rivoluzionato completamente il modo in cui comunichiamo. Per anni WhatsApp ha monopolizzato tutta l’attenzione degli utenti, ma negli ultimi tempi sono apparse alternative che offrono un livello di sicurezza più elevato nelle conversazioni. È il caso di Signal, l’app di messaggistica utilizzata da alcuni personaggi famosi come il consulente tecnologico Edward Snowden.

    Vuoi sapere di più? Nel post di oggi parleremo dell’applicazione open source Signal Private Messenger, sviluppata da Open Whisper Systems. Conosceremo le sue caratteristiche principali, come viene utilizzato e lo confronteremo con altre opzioni molto apprezzate come WhatsApp e Telegram.

    Garantisci la sicurezza e la privacy dei tuoi messaggi

    Uno dei grandi vantaggi di Signal è che è stato creato da un gruppo di sviluppatori indipendenti. Il tuo modello di business non si basa sulla pubblicità e quindi non hanno interesse a vendere i tuoi dati personali a terzi. O permetti ad altri di farlo.

    Sistema di crittografia verificato

    Per fare ciò, utilizzano un sistema di crittografia end-to-end simile a quello utilizzato da altre app di messaggistica. Ma la differenza principale è questa non solo proteggono le conversazioni dagli hacker. Li nascondono anche per l’azienda stessa. Inoltre, incorporano i protocolli crittografici più avanzati che sono molto complicati da incrociare.

    Non è necessario inserire dati

    E se non bastasse per accedere a Signal ti servirà solo un numero di telefono. Non è necessario che tu inserisca l’email, il nome o dati personali di alcun tipo. Anche questo numero è crittografato e nessuno potrà accedervi. Viene semplicemente utilizzato per verificare che si tratti di un utente reale.

    Sicurezza multipiattaforma

    Signal è un’app di messaggistica multipiattaforma disponibile su iOS, Android, Linux, macOS o Windows. Come è possibile chattare in privato tramite Microsoft? Gli sviluppatori hanno promesso che quando premi il messaggio di invio, nessuno sarà in grado di vederlo. Come abbiamo commentato, nemmeno loro stessi. E se ho malware sul mio computer? In questo caso, la responsabilità sarà tua e dovrai prendere le misure appropriate affinché i tuoi dati personali siano al sicuro.

    Potresti essere interessato a:  Qual È La Migliore App Per Correre

    Tuttavia, puoi blocca i codici in modo che le tue conversazioni non vengano esportate fuori dal programma. Oppure proteggi l’app o qualsiasi chat con una password, in modo che nessun estraneo possa accedervi. Possiamo anche programmare l’applicazione in modo che si blocchi automaticamente se non la usiamo per un certo tempo.

    Messaggio di autodistruzione

    Una delle migliori opzioni di privacy che Signal incorpora è l’autodistruzione dei messaggi. Se stai dicendo qualcosa di molto sensibile e sai che l’altra persona è dall’altra parte della chat, puoi farlo attivare questa funzione in modo che i messaggi vengano cancellati nel tempo desiderato, da 5 secondi a una settimana. Per tutto questo, Signal è l’app di messaggistica più sicura del momento.

    Un’app di messaggistica intuitiva

    L’interfaccia di Signal ha un design simile ad altre app di messaggistica, quindi la sua gestione è molto semplice e intuitiva. I messaggi e i file vengono inviati allo stesso modo di Telegram o WhatsApp. Possiamo anche creare gruppi, inviare emoji e altre funzionalità con cui tutti gli utenti hanno familiarità.

    Abbiamo varie opzioni di personalizzazionecome cambiare il colore della finestra di chat o scegliere temi diversi. Possiamo anche entrare in Impostazioni e modificare tutti i parametri che vogliamo. Ed essendo open source, ogni settimana troviamo un sacco di nuovi temi ed emoji creati dalla community.

    Allora sono tutti vantaggi? Non necessariamente. Il problema principale di Signal è la sua piccola base di utenti. Mentre WhatsApp ha una community composta da oltre 1.200 milioni di persone. Gli utenti di questo software raggiungono a malapena i 5 milioni. Quindi il numero di contatti sarà piuttosto piccolo.

    Potresti essere interessato a:  Pagine per parlare con estranei

    Signal, WhatsApp o Telegram: qual è l’app più sicura?

    Il protocollo di crittografia utilizzato da queste applicazioni funziona in modo simile, nascondendo conversazioni, file e chiamate end-to-end. Cioè, solo chi invia il messaggio e chi lo riceve può vederlo. La differenza principale, come abbiamo sottolineato, è questa Open Whisper Systems è un’azienda indipendente.

    WhatsApp è controllato da Facebook. Hai accesso al tuo codice ea tutte le informazioni utente. E sebbene legalmente non possa farne alcun uso illegittimo, le ultime polemiche emerse ci inducono a pensare diversamente.

    E per quanto riguarda Telegram? È vero che non hai il problema di cui sopra di fare affidamento su un gigante della tecnologia. Ma le tue conversazioni crittografate sono limitate alle chat segrete. Qualsiasi altra chat diversa non sarà protetta e quindi sarà vulnerabile agli attacchi di terze parti. Per non parlare del fatto che il suo servizio cloud è stato molto criticato dagli specialisti della sicurezza.

    Signal è open source al 100%, nessuno controlla il database ed è mantenuto grazie alle donazioni degli utenti. Funzionalità che nessun’altra app di messaggistica attuale ha. Vuoi conoscere altre opzioni molto interessanti? Allora ti consigliamo di dare un’occhiata al nostro blog dove potrai scoprirlo più app di messaggistica.

    Deja un comentario