Come recuperare dati dalla memoria del cellulare Android

Nel post di oggi parleremo di:  Come recuperare i file cancellati o persi su Android

Cancella i file importanti dal nostro smartphone è una situazione che può accadere a chiunque, anche alla maggior parte delle proprietà della tecnologia, dopo tutto, è qualcosa che può semplicemente passare con una brutta pressione sullo schermo.

Fortunatamente in questa era digitale in cui viviamo c’è una soluzione per quasi tutti i problemi relativi alla tecnologia. Ecco perché quando elimini i file dal tuo telefono per errore, non tutto è decisamente perso e si può avviare il recupero dati memoria interna cellulare.

Qui in questo articolo ti insegniamo come recuperare i file cancellati o persi su Android in modo semplice.

Come recuperare tutti i file e i dati cancellati da un telefono cellulare Android

La tecnologia utilizzata per i telefoni Android si è evoluta da quando sono apparsi per la prima volta e al giorno d’oggi, quando si elimina un file di archiviazione interno, non scompare per sempre, potresti essere in grado di recuperarlo.

Ovviamente questo è qualcosa che dipende da diversi fattori e cancellato accuratamente o che tipo di file è stato, allora non c’è garanzia che il recupero abbia successo, se si effettuano errori aggiuntivi dopo averli cancellati.

come recuperare dati dalla memoria del cellulare android

Pertanto, è importante che tu lasci da parte il tuo telefono, fino a quando non si ottiene una soluzione appropriata.

Applicazioni e programma migliori per il recupero dei dati dalla memoria su cellulare

Quando si elimina un file dal tuo Android, ciò che sta verificando veramente è che il sistema operativo segna lo spazio in cui era «vuoto» e il telefono lo gestirà come perso.

Potresti essere interessato a:  Migliori siti per vendere online le proprie foto

Quindi quando c’è un nuovo file che ha bisogno di spazio, il sistema operativo scriverà le informazioni sugli slot contenenti i dati dal vecchio file.

Tuttavia, prima che ciò accada e i dati vengono persi per sempre, possiamo recuperare i file cancellati utilizzando applicazioni come quelle menzionate di seguito.

DiskDigger

Principalmente consigliato per quando vogliamo recuperare file o foto di immagine. Questo è uno dei più usati perché consente di ripristinare tutte le foto che hai avuto nella memoria interna del tuo Android senza dover root del dispositivo e non avere alcun costo.

Inoltre non è nemmeno necessario avere un computer per recuperare il recupero, perché l’intero processo può essere fatto dal cellulare.

Questa applicazione ha un’interfaccia utente semplice, molto intuitiva che ci guida passo dopo passo nel recupero dei file, il processo che non richiede più di 10 minuti. Tieni presente che con DiskDigger una foto che usava 1080 x 2316, potrebbe essere recuperata in una dimensione più piccola come 640 x 360 pixel.

GT File Recovery

È un’applicazione grazie al quale il recupero dei dati è possibile scansionando la memoria interna ed esterna dell’Android. È ideale per ripristinare le foto in formato JPG, JPEG e PNG.

Il suo uso è completamente gratuito e puoi eseguire il restauro dai file mobili anche che sono stati cancellati prima dell’installazione.

Recuva

Questa è una scelta un po ‘diversa dai due precedenti, perché anche se il tuo obiettivo è di recuperare i file su Android, è necessario installare su un computer con un sistema operativo Windows, Mac o Linux, altrimenti non sarà possibile effettuare alcun recupero di file .

Potresti essere interessato a:  7 applicazioni per incontrare gratuitamente persone di altri paesi

Per utilizzare questa applicazione è necessario prima di inserire l’Android in «Modalità Airplane» per evitare qualsiasi aggiornamento che riempie lo spazio «vuoto» a sinistra dal file eliminato.

Successivamente, il telefono cellulare è collegato al computer utilizzando un cavo USB, per creare una scansione dettagliata della memoria interna e cercare i file che si desidera recuperare.

Dr Fone

Quando i file da recuperare non sono solo foto, ma includono anche alcuni video, l’applicazione ideale per questo lavoro è questa.

È un’app mobile che recupera i file cancellati con una scansione profonda della memoria interna del telefono. Tuttavia, per questo è possibile, è necessario che il nostro telefono abbia un utente root.

DR Fone anche il recupero di contatti o messaggi, ma non nella sua versione gratuita, quindi è necessario pagare un abbonamento per accedere a questa funzionalità.

Questa applicazione ha una funzione speciale che consiste nel consentire la memorizzazione dei file recuperati nei servizi di archiviazione cloud come Google Drive o Dropbox.

Deja un comentario