Migliori app per trasferire i contatti

Il semplice fatto di L’acquisto di un nuovo telefono con tecnologia aggiornata ti fa sentire incredibilmente soddisfacente, ma allo stesso tempo laborioso..

Devi dedicare del tempo per riempire il dispositivo con tutte le tue informazioni come account, file multimediali e altro. Stando così le cose, potresti aver bisogno conoscere Migliori applicazioni per trasferire contatti tra dispositivi con lo stesso software e anche senza sono diverse.

Alcuni offrono altri servizi aggiuntivi per garantirti un’esperienza piacevole e coprire qualsiasi altra esigenza che esprimi.

Può darsi che, invece di acquistare un nuovo smartphone, tu sia una delle persone che utilizzano due o più cellulari per lavoro. Indipendentemente dalla tua ragione, la verità è che non fa mai male avere nessuna delle applicazioni che vedrai in questo articolo.

Ognuno ha i suoi attributi e le sue singolarità, basta leggere e conservare quello che preferisci.

Migliori app per trasferire i contatti

Molti di questi le applicazioni per trasferire i contatti sono funzionali sia per telefoni Android che iOS iOS e promettono risultati soddisfacenti. Tuttavia, alcuni sono ideali solo per un determinato cellulare di origine, quindi i primi due sono perfetti per quei casi particolari.

Migliori app per trasferire i contatti

1. Backup dei miei contatti (da iOS ad Android)

È una delle applicazioni più facili da usare per trasferire contatti da dispositivi mobili iOS ad Android. Con Il mio contatto di backup devi solo fare una copia di backup del tuo tabulato telefonico e condividerlo via email.

Questo backup viene creato su a formato universale (.vcf) che può essere riconosciuto da quasi tutti gli altri terminali. È interessante notare che non è necessario essere connessi a Internet, né creare account né alcun tipo di attivazione, quindi il processo è veloce.

È anche funzionale per ripristina il tuo calendario su dispositivi iPhone, iPod Touch o iPad, devi solo inserire la tua email e fare clic sul file.

Per usarlo, non richiede l’accesso a un computer, tanto meno la sincronizzazione. Hai il vantaggio di avere un sistema di promemoria per stabilire il periodo in cui vuoi che avvenga il backup (settimanale o mensile).

La capacità di archiviazione del backup è di 500 contatti, se vuoi che sia illimitata puoi avere la versione premium.

Scaricalo dall’App Store

2. Passa a iOS (da Android a iOS)

Quando cerchi applicazioni per trasferire contatti dal tuo Android al tuo prezioso iPhone, Move to iOS è senza dubbio uno strumento eccellente.

Devi semplicemente scaricarlo sui due smartphone e avviare una sincronizzazione tra loro, dopodiché potrai condividere le informazioni che desideri.

Questa app non ha alcun costo, ma ovviamente affinché questo processo vada a buon fine è necessario essere connessi a una rete WiFi.

Un fattore determinante è che il tuo Android deve essere la versione 4.0 o successivaAltrimenti, puoi farlo dal tuo account Google.

Tra i file che possono essere esportati ci sono messaggi di testo, rubrica, file multimediali, eventi sul calendario e altro. Da parte loro, le applicazioni gratuite possono essere condivise anche tra queste due piattaforme.

Potresti essere interessato a:  Programmi di pittura digitale con il pc

Non c’è dubbio che sia un’app che offre diversi servizi di trasferimento oltre ai contatti.

Scaricalo su Google Play

3. MobileTrans – Trasferimento telefonico

All’interno delle applicazioni per trasferire i contatti sui cellulari sia Android che iOS e anche tra questi due grandi telefoni, Mobile Trans non delude.

È un’app di qualità, che condividere più di 10 tipi di informazioni tra diversi smartphone, supporta fino a 6000 tipi di dispositivi da queste due piattaforme.

Va notato che non serve solo per scambiare dati, ma ha anche funzioni di ripristino, backup e persino cancellazione di file.

Dispone di un ambiente grafico semplice e di facile utilizzo, inoltre, il processo di trasferimento è rapido e agevole.

In tal senso, puoi stare tranquillo perché i tuoi dati saranno al sicuro mentre completi questo trasferimento di informazioni.

C’è da dire che non funziona solo su iOS e Android, ma è funzionante anche su dispositivi Windows Phone, ma con più limitazioni. È perfetto per condividere file tra lo stesso sistema o tra sistemi diversi.

Scaricalo su Google Play
Scaricalo su Google Play
Visitalo qui

4. Condividi

Quando si tratta di applicazioni per trasferire contatti, Shareit non perde l’occasione di essere in lista, non per niente ha raggiunto la popolarità.

È uno dei più veloci sul mercato, permettendoti di condividere immagini, video, documenti, calendario e molto altro tra diversi dispositivi.

Campione perfetto compatibilità con sistemi Android, iOS e persino computer Windows e MacOS, dimostrando così la sua straordinaria versatilità e adattabilità.

Con Shareit non hai più la necessità di utilizzare fastidiosi cavi per condividere i tuoi dati con altri terminali. Basta scaricare questa app sui due dispositivi in ​​questione e si troveranno automaticamente, quindi vedrai i file che vuoi trasferire.

Si dovrebbe notare che richiede una connessione stabile a una rete WiFi per completare con successo il trasferimento. Inoltre, non dovresti occupare l’emittente per ottenere le informazioni che desideri, grazie alla funzione CLONEit puoi accedervi facilmente e copiare ciò che ti interessa.

Scaricalo su Google Play
Scaricalo dall’App Store

5. Xender

Con un’interfaccia minimalista e la gestione di diverse lingue, Xender è un’applicazione perfetta per condividere i tuoi contatti in modo sicuro e veloce.

È conosciuto in tutto il mondo con milioni di utenti che ne garantiscono l’efficacia e la facilità d’uso. Ti libererai dei cavi, devi solo avere accesso a Internet per poter usufruire dei suoi servizi, potendo connettere fino a quattro dispositivi contemporaneamente.

È compatibile con i mostri tecnologici come Android, iOS e persino Windows con velocità di trasferimento fino a 40 MB/secondo, consentendo anche file di grandi dimensioni.

Alcuni dei dati che puoi trasferire sono foto, video, messaggi di testo, musica, contatti, applicazioni e altri. Ora, se il tuo caso è che desideri trasferire i dati dal tuo vecchio telefono a uno nuovo, puoi duplicarlo e voilà, non dovresti più preoccuparti.

Potresti essere interessato a:  Quali sono le applicazioni più comuni della domotica?

Scaricalo su Google Play
Scaricalo dall’App Store

6. Casella personale

È una delle applicazioni con più download su Google Play e a differenza delle precedenti, Dropbox archivia le tue informazioni nel cloud.

Ha uno spazio di archiviazione gratuito di 2 GB, che puoi aumentare pagando un piano se lo desideri.

ti presta il servizio di salvataggio di file multimediali e altri da qualsiasi luogo e accedi a loro quando lo ritieni migliore. Allo stesso modo, condividi tutte queste informazioni con altre persone senza utilizzare alcun computer, basta avere una connessione alla grande rete.

Funziona perfettamente su sistemi iOS e Android, potendo trasferire dati tra piattaforme con totale facilità e senza inconvenienti.

Goditi il ​​fatto che non hai limiti di dimensione dei dati, poiché puoi caricare file dal più piccolo al più grande.

Fortunatamente, consente la sincronizzazione del tuo account Dropbox con altre applicazioni come Gmail. È un ottimo modo per eseguire il backup di tutte le tue informazioni.

Scaricalo su Google Play
Scaricalo dall’App Store

7. Trasferimento di file

Come suggerisce il nome, questa applicazione è in grado di trasferire file di vario tipo e formato, nonché cartelle. Funziona molto bene su diversi sistemi come Mac, iPhone, iPad, iPod Touch, Android e Windows. È possibile trasferire dati fino a 5 MB alla volta, che possono essere immagini, video, contatti, documenti, tra gli altri.

È estremamente facile da usare, devi solo installare l’app su entrambi i dispositivi e saranno sincronizzati. automatico.

Per godere dei suoi benefici, questi dispositivi devono essere collegati alla stessa rete WiFi, quindi non è necessario utilizzare alcun cavo. Un dato chiarificatore è che, nonostante l’utilizzo di Internet, File Transfer non è un servizio di cloud storage.

Scaricalo su Google Play

Conclusioni

Avere il meglio Le applicazioni per il trasferimento dei contatti possono essere molto utili e tirarti fuori dai guai quando ne hai più bisogno.

Non devi preoccuparti, se vuoi passare queste informazioni tra telefoni con lo stesso sistema o sistemi diversi, questo compito è possibile. Tuttavia, una buona raccomandazione è quella di essere prudenti e di fare di tanto in tanto un backup dei dati, non sai quando ne avrai bisogno.

Va detto che la maggior parte delle applicazioni qui elencate fornisce altri servizi di trasferimento, oltre alla rubrica.

Molti di essi ti consentono di condividere foto, video, applicazioni, documenti e altri tipi di file che ti interessano.

Alcuni operano localmente sul tuo dispositivo, mentre altri salvano tutti i tuoi dati nel famoso cloud. La verità è che c’è una gamma tra cui puoi scegliere e ti garantiscono un’esperienza piacevole.

migliori app per trasferire i contatti

Deja un comentario