APP per vedere lo stato di WhatsApp senza essere visti

Molte persone hanno dubbi su come vedere gli stati di WhatsApp senza che loro lo sappiano. Questo perché è una funzionalità destinata a una versione diversa di questa app di messaggistica.

Una grande percentuale di utenti tende a mantenere alcuni dati della propria attività nascosti agli altri, ma a loro piace sapere cosa fanno. Se questo è il tuo caso, Ti interesserà sapere che ci sono modi per vedere lo stato di WhatsApp senza che i tuoi contatti lo scoprano.

Un modo per vedere lo stato di altre persone senza che loro lo sappiano è tramite WhatsApp Plus. Puoi scaricarlo e iniziare a goderne i vantaggi. Tuttavia, ci sono aspetti negativi.

Per darvi un’idea delle sue caratteristiche, vi presenteremo gli aspetti più curiosi del suo funzionamento. Nello stesso ordine di idee, conoscerai i trucchi più curiosi dell’applicazione principale.

Cosa sono gli stati di WhatsApp?

È una funzionalità integrata in WhatsApp che offre la possibilità di condividere diverse immagini, video, GIF, musica e può essere vista solo dai tuoi contatti.

È da notare che questo servizio è valido solo per 24 ore. Dopo tale periodo, il tuo post verrà automaticamente eliminato.

APP per vedere lo stato di WhatsApp senza essere visti

In questo modo, nessuno dei file caricati verrà archiviato nella memoria microSD del tuo dispositivo mobile. Se vuoi vedere i tuoi stati più a lungo, ti consigliamo di fare uno screenshot.

Come pubblicare gli stati su WhatsApp?

È uno dei mezzi di comunicazione più utilizzati al mondo, tuttavia ci sono ancora persone che non hanno familiarità con questo ambiente. Quindi qui troverai una piccola guida per aiutarti a condividere le tue idee.

  • Avvia l’applicazione WhatsApp.
  • Vedrai una scheda che contrassegna “stato”, Ora clicca qui.
  • Apparirà un elenco delle pubblicazioni effettuate dai tuoi contatti, e sopra di esse è posizionata la sezione “Il mio stato”, clicca lì.
  • Puoi quindi scattare una foto, registrare un video o semplicemente entrare nella galleria del tuo smartphone e selezionare il file che desideri. Così facendo, clicca su “Invia””.
  • Quindi devi dare un tocco di personalità al tuo post se è quello che vuoi, potendo aggiungere un filtro, scrivere un testo o aggiungere emoticon. Al termine, fai clic sull’icona con una freccia per condividerlo.

Una volta effettuata la pubblicazione, verranno aggiunti dati come l’ora in cui l’hai fatta e il numero di persone che l’hanno vista.

Supponendo che sia il tuo primo stato, apparirà una finestra di avviso che indica che tutti i tuoi contatti vedranno ciò che hai condiviso.

Metodi e App per Spiare gli stati di WhatsApp senza essere visti

Certamente molti sono attratti dall’idea di vedere quello che fanno gli altri senza nemmeno immaginarlo. Può sembrare difficile o complesso, ma la verità è che farlo è incredibilmente facile.

È necessario scaricare l’applicazione WhatsApp Plus. Successivamente, vai alla sezione delle impostazioni e fai clic sull’opzione “i miei stati” e infine su “nascondi conferma di visualizzazione”.

Disabilitare la conferma di lettura

È uno dei modi interni che questa piattaforma di messaggistica istantanea “offre” per “spiare” gli aggiornamenti di stato dei tuoi contatti.

Potresti essere interessato a:  Quanto costa cambiare lo schermo del cellulare?

Consiste nel disattivare la conferma delle letture, ovvero evitare la segnalazione della nota doppia spunta blu. Per raggiungere questo obiettivo, semplicemente:

  1. Accedi all’app WhatsApp.
  2. Fare clic sui tre punti che si trovano nell’angolo in alto a destra.
  3. Verrà visualizzato un elenco di opzioni, fare clic sull’ultimo che dice “Impostazioni”.
  4. Poi sullo schermo appariranno diverse sezioni di configurazione, seleziona quello che dice “Account”.
  5. Una volta dentro, clicca sul primo elemento che è “Privacy”.
  6. Scorri e individua l’opzione “Leggi le conferme” e deselezionala.

Fatto ciò, ti assicuriamo che le tue visualizzazioni passeranno inosservate agli altri. Tuttavia, ci sono alcune cose che dovresti considerare.

La prima cosa è che, disattivando questa opzione, non potrai sapere chi ha visto le tue storie. Di conseguenza, smetterai di notare il doppio segno di spunta blu nelle tue interazioni in questo strumento social.

In altre parole, non saprai se il tuo messaggio è stato letto o meno dal destinatario.

Cosa succede invece se si attivano le conferme di lettura dopo aver visto uno stato? Anche, purtroppo WhatsApp informerà il tuo contatto. In altre parole, il tuo nome apparirà nell’elenco degli utenti che hanno visualizzato la pubblicazione.

Utilizzo dell’app Status Saver

Un altro metodo che può essere implementato su smartphone con sistemi Android è la nota applicazione Status Saver. È disponibile completamente gratuito nel Play Store, per usarlo procedi come segue:

  1. Scarica e installa l’app Status Saver.
  2. Apri l’applicazione e vedrai i diversi stati che i tuoi contatti hanno pubblicato.
  3. Per scaricare i contenuti che ti interessano, premici sopra e apparirà will “Salva il file sul cellulare.”

Scaricalo su Google Play
Scaricalo dall’App Store

Disattiva alcuni contatti

Questa alternativa sarebbe ottima per te se le persone nella tua agenda sono solitamente molto attive su WhatsApp e pubblicano costantemente le loro idee.

Quando ciò accade, arriva un punto in cui infastidisce gli altri e scelgono di mettere a tacere quegli utenti che amano i post.

Se fai parte di quel gruppo che vuole agire, trascurare, devi solo fare quanto segue:

  1. Entra in WhatsApp.
  2. Fare clic sulla scheda “Stati”. Lì vedrai l’elenco di tutte le pubblicazioni dei tuoi contatti in quel giorno.
  3. Continua a premere per qualche secondo il nome della persona di cui vuoi silenziare il suo stato.

Quindi apparirà una finestra pop-up in cui ti chiederanno: “Disattiva gli stati dei contatti?” fare clic sull’opzione “Disattiva audio”. E voilà, non vedrai più il contenuto che condivide la persona.

Indica per chi sono visibili i tuoi stati

In termini di privacy, questa fantastica applicazione non perde tempo e ti offre Migliori impostazioni per la tua piacevole esperienza.

Il miglior esempio di ciò ti dà il potere di decidere quali dei tuoi contatti possono vedere i tuoi aggiornamenti di stato. I passaggi per farlo sono molto semplici:

  1. Dopo aver avviato l’app, fare clic sulla scheda “Stati””.
  2. Fare clic sui tre punti situati nella parte in alto a destra.
  3. Seleziona la prima opzione “Stato privacy”.
  4. Andrai in un altro ambiente dove visualizzerai tre modalità: (I miei contatti, i miei contatti, eccetto…, Condividi solo con…)
Potresti essere interessato a:  Migliori app per monitorare i bambini

Conclusioni

WhatsApp lavora duramente per posizionarsi come una delMigliori applicazioni di messaggistica istantanea al mondo.

Questo successo risiede nei molteplici servizi che offre e che le persone apprezzano mostrando la loro preferenza prima di altre piattaforme.

Oltre a consentire l’invio e la ricezione di messaggi in rete, consente anche Supporta la condivisione di immagini, video, audio, posizioni, videochiamate e altro ancora.

Ma la gamma di funzioni non finisce, poiché per molto tempo ti ha dato l’opportunità di esprimere le tue idee e conoscere quelle dei tuoi amici.

Ciò è possibile grazie agli stati riconosciuti, in cui il contenuto che pubblichi è attivo per 24 ore e i tuoi contatti possono vederlo se lo desideri.

Va detto che anche tu puoi visualizzare i loro post purché lo approvino.

Ora, se sei curioso di vedere gli stati di WhatsApp senza che i tuoi contatti lo sappiano, sai già come farlo con metodi diversi, veloci e semplici.

Domande frequenti

È possibile vedere gli stati di WhatsApp di altre persone senza che loro lo scoprano dall’applicazione tradizionale?

Non. Questa modalità è disponibile solo per le applicazioni APK. Ciò significa che la versione originale non avrà accesso alle impostazioni di privacy avanzate.

Perché WhatsApp ha cambiato le sue politiche sulla privacy?

Questa applicazione registra i dati personali degli utenti e li memorizza per motivi di sicurezza. Si dovrebbe notare che alcuni governi richiedono spesso la registrazione delle conversazioni per determinare attività sospette, ad esempio, l’evasione fiscale.

È necessario spendere soldi per utilizzare le applicazioni WhatsApp Plus?

Per scaricare e accedere a funzionalità di privacy aggiuntive, non è richiesto alcun pagamento. Tuttavia, come molte altre applicazioni, consumare dati mobili, che genera una spesa.

Perché molte persone vogliono usare WhatsApp e vedere lo stato dei loro contatti senza saperlo?

Il motivo che più riguarda chi mantiene questa pratica, a volte, punta sulla pura curiosità.

Se vuoi essere a conoscenza delle attività svolte dai tuoi cari senza che loro lo sappiano, usa le applicazioni già menzionate.

Queste applicazioni hanno i loro rischi. Se vuoi vedere gli stati di WhatsApp senza che loro lo sappiano è necessaria un’app non ufficiale. Quando lo usi, WhatsApp potrebbe bloccare il tuo numero, rendendoti impossibile utilizzare nuovamente l’applicazione ufficiale.

APP per vedere lo stato di WhatsApp senza essere visti

Lascia un commento